STYLE
I pantaloncini Tesla mandano in crash il sito ufficiale del marchio
di Dario Melotti
2020-07-06 19:50:27
Durante il weekend, Elon Musk ha deciso di dare vita ad un’iniziativa decisamente particolare e stravagante, in perfetta sintonia con il suo modus operandi.

Il CEO di Tesla, insieme al proprio team creativo, ha infatti rilasciato tramite il sito ufficiale del marchio, uno short shorts da donna in edizione limitata, riportante sul retro la scritta “S3XY”, rifacendosi tramite la costruzione del lettering ai modelli di auto Model S, Model 3, Model X e Model Y, con immancabile Tesla logo ricamato frontalmente.

Il pantaloncino, pensato appositamente per l’estate, come riporta il copy commerciale sul sito, è stato reso disponibile ad un prezzo retail di 69.420€; ciò che conta è stata tuttavia la grandissima mossa di marketing dietro alla sua commercializzazione. Infatti Musk, non appena l’item è stato caricato sul sito, ha pubblicato due tweet per invogliare i propri followers all’acquisto del prodotto, sottolineandone la tiratura limitata.





Il risultato? In un batter d’occhio i server Tesla si sono intasati, grazie all'enorme influenza mediatica esercitata dall'uomo e all'equivocità generata dal prezzo, mandando in crash il sito. I pantaloncini sono dunque andati esauriti in poco tempo, proprio come se ci trovassimo di fronte ad un Supreme Box Logo drop.



Non ci stupiremmo dunque nel vedere tra qualche mese Elon Musk prestare il proprio nome per una capsule collection in collaborazione con qualche brand di moda.

Che qualche utente abbia fiutato l'affare, individuando nei pantaloncini un potenziale di resell?