STYLE
Off-White x Air Jordan 4 “Bred” In arrivo: La 4 diventa la nuova Air Jordan 1?
di Simone Dal Passo Carabelli
2020-03-03 15:31:40
Tra i molteplici samples esibiti all’interno dell’apposita sezione della “Figures of Speech” Chicago exhibition nel corso della passata estate, come molti potranno ricordare, rientravano anche due inedite versioni di Off-White x Air Jordan 4 nella popolarissima “Bred” colourway, rilasciata per la prima volta nel 1989 come uno dei capolavori di maggior successo firmati Tinker Hatfield.

Off-White x Air Jordan 4

Recentemente, il fondatore del marchio Milan-based è apparso pubblicamente indossando un’ulteriore, strabiliante colorazione dello storico modello Jordan, richiamante i toni caldi dell’avorio e del cammello, sottolineando ulteriormente il grado d’importanza che il modello andrà a rappresentare per questo biennio 2020/2021 all’interno dello sneaker game, almeno per quanto riguarda la visione "ablohiana".

Off-White x Air Jordan 4

Trattandosi di una figura la cui visione stilistica passa difficilmente inosservata, le probabilità che l’interpretazione del fenomeno J4 operata dal direttore creativo LV si cristallizzi concretamente sono davvero considerevoli: ricordiamo, ad esempio, l’incredibile rilancio a cui la Air Jordan 1 silhouette fu soggetta una volta reinterpretata completamente dal team creativo Off-White.

Che la ben più impegnativa Air Jordan 4 possa effettivamente andare a guadagnarsi il trono di “sneaker of the year” è una previsione ancora piuttosto difficile da definire, nonostante si possa concretamente valutare il rilascio delle future Cream, Bred 1 (grey midsole) e Bred 2 (red midsole) come il contributo innegabilmente più efficace per il raggiungimento di quel tanto ambito vertice di popolarità da ormai un paio di stagioni in capo alla sorella maggiore 1.