SNEAKERS
Dior x Air Jordan 1: Sequestrate 1800 paia fake nella notte
di Aldo Abronzino
2020-08-11 15:05:55
C’era da aspettarselo, e nella notte abbiamo avuto conferma di come il business dei prodotti contraffatti sia purtroppo ancora uno dei più floridi in circolazione. 

Circoscrivendo questo fenomeno al campo delle sneakers, che con tutta probabilità (dopo la recente esplosione del movimento streetwear a livello internazionale) può essere considerato uno degli ambiti più interessati dalla vendita di prodotti fake, non possiamo dunque esimerci dal commentare il ritrovamento di oltre 1800 paia di Dior x Air Jordan 1 (sia nella versione HIgh che Low) false nella serata di ieri.



I circa 60 pacchi confiscati dal CBP (U.S. Custom and Border Protection) arrivavano direttamente da Hong Kong, dichiarati dal mittente come contenitori di “palline da golf”.
Al loro interno si trovavano tuttavia diverse centinaia delle sneakers più ricercate del momento, frutto del lavoro portato avanti dal team di Nike e della Maison francese, il cui valore complessivo (se si fosse trattato di modelli legit) si sarebbe aggirato intorno ai $4,3 milioni USD



Ricordiamo infatti che le Dior x Air Jordan 1, rilasciate nel mese di Giugno solamente in alcune boutiques selezionate in giro per il mondo e in tiratura limitatissima, avevano un prezzo di listino di circa €2000, e proprio per questo l’idea di possederne un paio (magari a prezzo scontato) poteva stuzzicare più di un acquirente ingenuo, che sarebbe caduto nella trappola dei venditori. 

Cosa ne pensate di questo fenomeno? Secondo voi le autorità dovrebbero monitorare con più attenzione l’ascesa dei business illegali come la vendita di scarpe e vestiti contraffatti?
Fateci sapere cosa ne pensate lasciando un commento sotto l’ultimo post del nostro account Instagram ufficiale, e ricordate di monitorare il sito per non perdervi ulteriori notizie o curiosità di questo genere.

View this post on Instagram

Stando a quanto riportato dalla polizia doganale americana, negli scorsi giorni, in Texas, alcuni agenti addetti al controllo merci avrebbero effettuato il sequestro di più di 1800 unità di Dior x Air Jordan 1 contraffatte provenienti da Hong Kong e dirette in Messico, per un valore potenziale (ipotizzando una vendita vicina al prezzo di retail di 2000€ al paio, anche se il prezzo di resell delle sneakers è di molto superiore) vicino ai 4 milioni di euro. Le scarpe erano contenute in 60 box ed etichettare come “palle da golf”. Cosa ne pensate del mercato del fake? Andrebbe combattuto con maggior decisione?

A post shared by SOLDOUTSERVICE (@soldoutserviceitaly) on