STYLE
Chrome Hearts denuncia Fashion Nova per plagio
di Simone Dal Passo Carabelli
2020-08-09 19:17:30

Da più di qualche mese a questa parte ormai il marchio statunitense Fashion Nova è riuscito ad imporsi come imperatore indiscusso dei tanto acclamati “Instagram Brands”, arrivando anche ad ottenere contratti di sponsorizzazione con figure mediatiche di prima linea come ad esempio la famosissima Kylie Jenner.

Kylie Jenner Fashion Nova

E’ proprio la stessa realtà ad aver però accusato, negli ultimi giorni, una serie di denunce da parte dell’altrettanto noto brand connazionale Chrome Hearts, che avrebbe fatto aprire un’inchiesta sulle recenti linee commercializzate da Fashion Nova, che apparentemente violerebbero la proprietà artistico/intellettuale di numerosi prodotti, inducendo in errore il consumatore inconsapevole.

Secondo il reclamo presentato giovedì ad un tribunale federale della California, Chrome Hearts afferma di aver "progettato, prodotto e venduto articoli in pelle, abbigliamento, gioielli e accessori in stile artistico dal 1988" ed in tale processo processo , ha "dedicato molto tempo, impegno e denaro alla progettazione, sviluppo, pubblicità, promozione e marketing dei suoi prodotti, tanto da arrivare a spendere oltre 1 milione di dollari all'anno in pubblicità, promozione e marketing del  marchio".

Chrome Hearts Fashion Nova

Da quando ha aperto il primo punto vendita ben 32 anni fa, Chrome Hearts ha infatti "venduto capi di abbigliamento per un valore di oltre un miliardo di dollari, tutti recanti uno o più dei suoi differenti brandings", e proprio questi marchi "hanno ottenuto un'ampia accettazione e riconoscimento tra i consumo pubblico ”in tutti gli Stati Uniti e a livello internazionale".

Tra le sue iconografie più identificative rientrano una serie di motivi ispirati al ferro di cavallo, che Fashion Nova avrebbe riutilizzato sulle proprie linee nel tentativo di "creare confusione, o ingannare i consumatori”. Al posto di tale associazione, Chrome Hearts afferma che l'uso da parte di Fashion Nova di "riproduzioni identiche o simili in modo confuso di uno o più marchi" ha "indotto in errore e confuso" i consumatori in merito all'origine dei prodotti, e tra tutti emerge in particolar modo il "Love Warrior Crop Top".



Ripescando elementi da tre dei marchi registrati di Chrome Hearts, il top a maniche lunghe "Love Warrior" di Fashion Nova presenta un motivo a ferro di cavallo stilizzato sul retro, ma invece di includere le parole "Chrome Hearts" in un carattere di tipo inglese antico, Fashion Nova li scambia con "Love Warrior". Inoltre, invece di presentare una croce celtica al centro del ferro di cavallo, come nel caso di due marchi di Chrome Hearts, Fashion Nova utilizza una rosa.



Non sarebbe di certo la prima occasione in cui un marchio fast fashion aprirebbe gli orizzonti della violazione copyright in campo stilistico: speriamo perciò che questo episodio possa davvero contribuire alla dura lotta contro le imitazioni operate da colossi di tal calibro per ingannare il consumatore meno informato.