LIFESTYLE
iPhone si prepara a debuttare con nuovi schermi curvi e dispositivi auto-pulenti
di Simone Dal Passo Carabelli
2020-08-07 10:21:48

Stando alle recenti notizie pubblicate in rete da alcune delle testate di divulgazione informatica più note al mondo, il colosso statunitense Apple starebbe lavorando per inserire una nuovissima, inedita feature all'interno del design dei futuri iPhone, la cui data di rilascio verrà posticipata di qualche settimana come già divulgato nel corso delle recenti settimane.

La novità in questione sarebbe per l’appunto l’aggiunta di un display curvo, ricalcando e (auspicabilmente) perfezionando un’idea già avviata dalla concorrenza negli scorsi anni: un display convesso offrirebbe più spazio all'interno del telefono, dando ad Apple la possibilità di aggiungere più componenti tecnologiche al proprio ultimissimo modello iPhone. 

Apple iPhone

Il noto canale di news Apple Insider ipotizza inoltre che lo schermo curvo possa essere realizzato con pannelli OLED o LCD flessibili, portando all’ennesima potenza la screen technology applicata ai propri prodotti di punta a decorrere da iPhone X.

Sempre affidandosi alle informazioni pubblicate dal sito, l’azienda di Cupertino starebbe progettando anche alternativi metodi di igienizzanzione del proprio dispositivo: poiché i metodi convenzionali di pulizia potrebbero non essere efficaci, Apple cercherà un sistema che utilizza la luce ultravioletta per "decomporre i contaminanti organici all'interno del prodotto o vicino all'imballaggio del sensore, al fine di ripristinare l'ambiente pulito necessario per letture accurate dei sensori ambientali integrati".