SOUND
Gli album più attesi del panorama hip-hop americano
di Dario Simonetti
2020-10-17 11:26:16
Il 2020 è stato sicuramente un anno ricco di uscite molto interessanti per quanto riguarda la scena hip-hop americana. Abbiamo infatti visto artisti del calibro di Lil Baby e Lil Uzi Vert consacrarsi pubblicando due fan-favorites come "My Turn" e "Eternal Atake", giovani promettenti come Polo G e Don Toliver imporsi con i rispettivi "The GOAT" e "Heaven Or Hell", oltre alle acclamatissime uscite postume di Pop Smoke ("Shoot For The Stars, Aim For The Moon") e Juice WRLD ("Legends Never Die") e al ritorno di alcune vecchie glorie, come Eminem e Nas (il primo con "Music To Be Murdered By" ed il secondo con "King's Disease"). Più recenti le ucite di "Savage Mode II" 21 Savage e Metro Boomin e "Detroit 2" di Big Sean.

Mancano però ancora tre mesi alla fine dell'anno, e le sorprese non dovrebbero mancare. Vediamo quindi gli album più attesi degli artisti oltreoceano.

Drake - Certified Lover Boy



Nonostante il suo ultimo album ufficiale risalga al 2018, Drake è riuscito comunque a dire la sua anche quest'anno, dopo un 2019 abbastanza anonimo. Il rapper di Toronto, infatti, ha pubblicato ad aprile "Dark Lane Demo Tapes" (contente la hit #1 "Toosie Slide"), un mixtape "di riscaldamento" in attesa del suo sesto album, il quale sarebbe dovuto uscire quest'estate, come da lui annunciato su Instagram.

Visualizza questo post su Instagram

My brothers @oliverelkhatib @ovonoel put together alot of the songs people have been asking for (some leaks and some joints from SoundCloud and some new vibes) DARK LANE DEMO TAPES out everywhere at midnight…also my 6th STUDIO ALBUM DROPPING SUMMER 2020!!! Lucky number 6 ? soon fwd

Un post condiviso da champagnepapi (@champagnepapi) in data:



L'estate è finita da un pezzo, e l'artista canadese ha rilasciato solo il singolo "Laugh Now, Cry Later" in collaborazione con Lil Durk. Drake ha però annunciato che il suo nuovo progetto sarà intitolato "Certified Lover Boy", come conferma anche il merchandise sfoggiato dal rapper su Instagram.

Visualizza questo post su Instagram

Laugh Now Cry Later off my next studio album CERTIFIED LOVER BOY ?￰゚マᄑ video link in bio

Un post condiviso da champagnepapi (@champagnepapi) in data:



Kanye West - Donda



Inizialmente intitolato "God's Country" e successivamente "Donda" in onore della madre, il decimo album di Mr. West sarebbe dovuto uscire il 24 Luglio, come da lui annunciato su Twitter.




Sappiamo però che quando Kanye annuncia una data, c'è sempre da prenderla con le pinze. Infatti, nonostante il rapper abbia rivelato anche la copertina del progetto, "Donda" non ha ancora visto la luce.
A metà settembre, Ye ha annunciato sempre su Twitter che non avrebbe più pubblicato musica fino alla risoluzione del suo contratto con Universal e Sony, lamentandosi dei pessimi termini offerti dalle due major e pubblicando l'intero documento sul social network.
Potremmo quindi dover attendere ancora un bel po' prima di poter ascoltare "Donda".

Travis Scott - UTOPIA & The Scotts



Non è ben chiaro quale sia il prossimo progetto in uscita di Travis Scott: il rapper di Houston, in un'intervista rilasciata a GQ qualche mese fa, ha confermato di aver già registrato numerosi brani insieme al suo mentore Kid Cudi, oltre alla loro #1 hit "The Scotts", pubblicata ad aprile. L'omonimo progetto collaborativo non ha ancora una data di uscita, così come quello che dovrebbe essere il quarto album solista di La Flame, "Utopia".
In occasione del secondo anniversario dell'uscita di "Astroworld", Travis ha infatti postato un messaggio scritto a mano su Twitter, celebrando i due anni del suo terzo album e concludendo con la misteriosa frase "Ci vediamo ad Utopia".



Qualche giorno fa, inoltre, in occasione dell'uscita del singolo "Francise" con Young Thug e M.I.A. (che ha anch'esso esordito alla #1 su Billboard), Scott ha cambiato la descrizione del suo profilo Instagram da "ASTROWORLD" a "UTOPIA".

Quale dei due progetti vedrà la luce per primo?

Kendrick Lamar



Sappiamo poco e niente sul prossimo album di Kendrick Lamar, fermo dal 2018, quando partecipò alla colonna sonora del film Marvel "Black Panther". Il rapper di Compton sarebbe dovuto partire per un tour europeo quest'estate, facendo tappa anche a Roma il 7 Luglio, ma ovviamente è stato tutto annulato in seguito allo scoppio della pandemia di COVID-19. È possibile quindi che Kdot abbia dovuto rimandare la pubblicazione della sua quinta fatica discografica, inizialmente prevista per quest'anno.

J Cole - The Fall Off



"The Fall Off" è il titolo del prossimo album di J Cole, come annunciato dal rapper stesso su Instagram in occasione dell'uscita dei primi due singoli estratti, ovvero "The Climb Back" e "Lion On Ice".
Ciò era intuibile anche leggendo il titolo della traccia conclusiva di "KOD", ultimo album dell'artista di Louisville, ovvero "1985 – Intro to The Fall Off".
Come si può leggere dalla descrizione del post, non abbiamo ancora una data per l'uscita del progetto, che però dovrebbe essere vicina.

Visualizza questo post su Instagram

The Climb Back - produced by me Lion King on Ice - produced by J. Cole, T-Minus, and Jetson. First 2 songs from The Fall Off. Dropping tomorrow night 10pm. No date for the album yet, taking my time, still finishing. ❤️ ?￰゚マᄒ‍♂️?￰゚マᄒ‍♂️?￰゚マᄒ‍♂️ x ?￰゚ᆭチ?

Un post condiviso da Cole (@realcoleworld) in data:



Playboy Carti - Whole Lotta Red



Il secondo studio album di Playboy Carti è uno dei progetti attorno ai quali gravita più hype, essendo stato annunciato ormai due anni fa.
Quest'anno, il rapper di Atlanta ha rilasciato il singolo "@MEH" in periodo di quarantena, illudendo i fan sull'imminente uscita del disco. I fatti, però, sono chiari: siamo a fine 2020 e di "Whole Lotta Red" non vediamo ancora l'ombra.





Rihanna - R9



Nonostante non faccia propriamente parte della scena hip-hop, ci sembrava giusto inserirla nella lista. L'ultimo album di Rihanna, "ANTI", risale a gennaio 2016: sono passati quasi cinque anni, durante i quali Riri ha continuato a glissare su qualsiasi domanda relativa all'uscita di nuova musica, concentrandosi sui sui brand di moda e cosmetici (Fenty Beauty, FENTY, Savage Fenty e Fenty Skin).
La cantante barbadiana, negli ultimi mesi, ha più volte alluso all'imminente uscita del suo nuovo progetto, senza però dare mai una data specifica. Recentemente, in un'intervista rilasciata a New!Magazine, ha dichiarato: "Non pubblicherò nuova musica solo perche la gente la desidera. Farò in modo che valga la pena aspettare, e ne varrà la pena".
Recentemente, Rihanna ha collaborato con PARTYNEXDOOR in "Believe It", traccia contenuta nell'ultimo album dell'artista canadese, uscito a marzo 2020 ed intitolato "Partymobile".

Lil Baby - Lamborghini Boys



Poco dopo aver rilasciato "My Turn", a marzo di quest'anno, Lil Baby aveva annunciato in una diretta su Instagram che il suo prossimo progetto,"Lamborghini Boys", avrebbe incluso solo i rapper che possedessero una Lamborghini. Il mixtape sarebbe dovuto uscire "in 60 giorni", ma così non è stato. Avremo la possibilità di ascoltarlo o verrà messo da parte, considerata l'enorme quantità di musica prodotta dal rapper di Atlanta?

Migos - Culture III



I primi due capitoli della saga sono usciti rispettivamente a gennaio 2017 e nello stesso mese del 2018. Da allora, i Migos si sono concentrati sulle loro carriere soliste, pubblicando in ordine "Quavo Huncho" (2018), "The Last Memory" di Takeoff (2018) e "Father Of 4" di Offset (2019).
L'uscita di "Culture III" era inzialmente prevista per inizio 2019, per poi essere rimandata all'anno successivo. A Gennaio 2020, Offset ha annunciato su Instagram che il terzo sarebbe stato l'ultimo capitolo della saga e che sarebbe uscito, appunto, quest'anno.

Visualizza questo post su Instagram

CULTURE 3 2020 LAST CHAPTER

Un post condiviso da OFFSET (@offsetyrn) in data:



Ciò è stato confermato da Quavo in un'intervista ai Grammy Awards 2020, dove il leader del trio ha annunciato che il loro quarto album sarebbe uscito quest'estate.
Ovviamente, l'estate è passata, ed i Migos hanno pubblicato solo un singolo, "Need It" con NBA Youngboy, oltre ai precedenti "Racks 2 Skinny" e "Give no Fxk" con Travis Scott e Young Thug.

E voi, quale tra questi album aspettate con più hype?